domenica 20 ottobre 2013

La Vellutata dei Verdi Porri

Avevo voglia da giorni di crema di porri. E siccome odio gli sprechi ho usato anche la parte verde. O meglio, tutte le parti verdi di tutti i porri che avevo, mezza verza, la parte bianca di due porri e la parte verde e fogliuta di qualche gambo di sedano.
Ho messo tutto in pentola a pressione con acqua fino al livello, e un cucchiaio di brodo granulare iposodico Sohn.
Dal sibilo ho calcolato circa 10 minuti di cottura e poi l'ho lasciata li, con il fuoco spento, a continuare a cuocere senza sfiatare la pentola. Il giorno dopo, ho prelevato quasi tutto il brodo, che tengo da parte e ho passato al minipimer le verdure. Ne è venuta fuori una vellutata buonissima. E superdiuretica!

2 commenti:

SweetdreamMakeup ha detto...

Ciao! Che belle foto! Ti va di essere presente come diet beauty blogger ad un evento che si terrà Sabato 26 a Bologna?

mk ha detto...

Ciao! Grazie! Purtroppo non sarei potuta esserci, ma ti ringrazio per avermi pensato!