domenica 25 ottobre 2009

Zuppetta di Polipo Express

Stasera ceno da sola, e devo fare altro, così ho utilizzato il sughetto di venerdi, è avanzato solo un po' di sugo... e ci ho scaldalto a pentola coperta un po' di polipo surgelato (già cotto e tagliato), ho aggiunto chiodi di garofano, un paio di foglie di alloro e un goccino d'acqua. A riscaldamento ultimato ho impiattato con delle fette di pane raffermo strofinato d'aglio, un giro generoso di olio extra vergine di oliva... gnam.(Il pane però non l'ho mangiato, era solo per la foto!)

2 commenti:

Occhi di Notte ha detto...

Ammazza che splendore! Che gola! E siamo in un blog "dietetico"!!!!!
Io ho sempre associato la dieta al soffrire..e sarà per questo che ho sempre fallito..

mk ha detto...

Grazie per i complimenti! E' vero, se si associa la parola dieta alla parola sofferenza difficilmente si rimarrà "a dieta"... per me il cambiamento è stato associare il concetto di alimentazione sana al concetto di benessere. Poi certo, come hai visto, ogni tanto propongo qualche tentazione, perchè è bello cedere alla tentazione e anche ritornare in carreggiata. Dopo qualche giorno di alimentazione sana ti senti così bene che vivi la tentazione nella giusta prospettiva, l'eccezionalità. E la gusti con tutti i sensi. Buona dieta! mk.