domenica 29 agosto 2010

Guacamole, Patate Bollite & Salmone Scozzese Affumicato

Oggi a pranzo... ho disposto su un piatto, delle foglie di insalata spumiglia, lavate e scrollate, ci ho adagiato una fetta di salmone affumicato scozzese, ho sbucciato e tagliato a metà un uovo sodo e ho aggiunto un paio di cucchiaini di patè di olive e carciofi e qualche germoglio fresco. Per accompagnare patate bollite e guacamole. Che bontà!

Patate lessate in pentola a pressione
Ho preso 5 patate del peso di circa 250 grammi l'una e ne ho spazzolato bene la buccia sotto l'acqua corrente. Le ho messe in pentola a pressione con acqua fredda abbastanza per coprirle, ho chiuso e ho calcolato 20 minuti di cottura da quando la pentola comincia a fischiare. Passati i 20 minuti (scarsi) ho lasciato sfiatare il vapore e poi ho rovesciato le patate in uno scolapasta. Ad una ad una le ho infilzate con la forchetta e velocemente spellate, disponendole in una ciotola, intere. Ognuno poi se ne servirà condendole come vuole. Io ne ho schiacciata una e condita con poco sale e olio extra vergine di oliva, l'altra tagliata a fette l'ho usata con il salmone e con la guacamole.

Guacamole
Ho lavato e tagliato a metà un avocado maturo, ho tolto il seme e con una forchetta ho prelevato la polpa e l'ho messa in un piatto. Ho spremuto il succo di un limone sopra l'avocado, stando attenta a non farci cadere i semi. Ho sbriciolato due peperoncini piccanti secchi e con la forchetta ho iniziato a schiacciare e amalgamare. Ho preso poi una cipolla di Tropea un po' bislunga, l'ho spellata e ho praticato dei tagli verticalmente sia in un senso che nell'altro, come a creare una scacchiera, li ho fatti molto vicini l'uno all'altro cosicchè, quando ho iniziato ad affettare orizzontalmente la cipolla, ne sono venuti fuori dei dadini piccolissimi, che ho unito alla guacamole. Ho lavorato ancora un po' il composto e l'ho servito con due fette di limone come guarnizione.

3 commenti:

Mia Wallace ha detto...

Oh accidenti! ma dove li trovi i germogli? io li adoro ma non riesco a trovarli!

mk ha detto...

Ciao! I germogli li faccio io, se cerchi sul blog trovi altre pagine su come farli. Comunque puoi cercare nei negozi di alimenti biologici e prendere il germogliatore e i semi. Il germogliatore puoi fartelo anche in casa, metti a bagno, in piatto fondo i semi una notte, coperti con un piatto, poi il mattino dopo li trasferisci in un colino a maglia fine e lo posizioni su un recipiente che possa raccogliere la scolatura. Sciacqua i germogli con acqua corrente, mattino e sera e vedrai che dopo qualche giorno cominciano a spuntare radici e germoglio. Quando sono pronti, lo capisci perchè sono spuntate le prime due foglioline, li trasferisci in un vaso di vetro e li mantieni in frigorifero, bagnandoli e scolandoli bene una volta al giorno. Cosa puoi far germogliare? Oltre ai semi che trovi in negozio, prova anche con lenticchie piccole, frumento, e qualsiasi altro legume o cereale meglio se biologico. Buon esperimento!

Mia Wallace ha detto...

Ehi, grazie mille! Gentilissima!
Proverò anch'io a coltivarli in casa! Tempo fa li trovavo in un supermercato, ma ora non li tengono +...
Soluzione trovata!
Ancora grazie!